Autore: Sabrina Cattaneo

Logopedia: cos’è, come funziona e quando è indicata?

La logopedia, dalle parole greche logos (discorso) e paideia (educazione), è una disciplina che si occupa dello studio, della prevenzione, della valutazione e della cura delle patologie e dei disturbi della voce, del linguaggio, della comunicazione, della deglutizione e dei disturbi cognitivi connessi (memoria e apprendimento). Tale disciplina risponde alle domande: Perché non riesco a […]

Adolescenza e covid, come affrontarle

Essere genitore di un adolescente, non è mai stato un ruolo facile e lo è tantomeno a un anno di distanza dall’inizio dell’emergenza sanitaria in corso. Molti genitori si stanno interrogando su quali siano le modalità migliori per rispondere alle esigenze esternate dai propri figli, anche rispetto a tematiche nuove mai affrontate prima. L’adolescenza è […]

Neuropsicomotricità dell’età evolutiva, cos’è e a cosa serve

Il terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva è una figura sanitaria che interviene in quelle situazioni in cui il/la bambino/a, in conseguenza a una patologia o una difficoltà dello sviluppo, presenta difficoltà nel raggiungimento di alcune tappe importanti della crescita. L’intervento può inoltre riguardare l’attualizzazione delle abilità necessarie al compimento di alcune attività proposte […]

Educare alla mindfulness a scuola

La mindfulnesss è la consapevolezza del presente che nasce educando la propria attenzione. Si tratta di un’attenzione specifica sul “Qui ed ora”, che prevede un atteggiamento mentale e una consapevolezza intenzionale e non giudicante centrata sul momento presente. E’ molto utile agli adulti e ai bambini, serve per imparare a gestire le emozioni e i […]

Burnout: come si previene, si riconosce e si cura

Il termine Burnout (letteralmente “bruciato”), fu utilizzato per la prima volta nel mondo sportivo intorno agli anni ‘30 per indicare l’incapacità di un atleta di continuare ad avere buoni risultati, il termine “Burnout” solo in seguito indicò, negli States degli anni ’70, una condizione di estremo esaurimento che riguardava determinate professioni, le cosiddette “helpingh professions”, come infermieri, […]

Quando chiedere una valutazione logopedica

Molti genitori si chiedono in cosa consista effettivamente la logopedia, se anche tu hai gli stessi dubbi, leggi il nostro articolo. La logopedia, dalle parole greche logos (discorso) e paideia (educazione), è una disciplina che si occupa dello studio, della prevenzione, della valutazione e della cura delle patologie e dei disturbi della voce, del linguaggio, della comunicazione, della deglutizione […]

Quanti dislessici a scuola! A cosa serve La Flipped Classroom

La legge 170/2010 “Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico” invita la scuola ad attrezzarsi per realizzare, fin dalle prime fasi della scolarizzazione, un controllo (screening) atto a individuare il più precocemente possibile gli alunni/e a rischio di disturbo specifico dell’apprendimento (DSA). Lo screening agisce come setaccio e filtra le […]

Cosa sono i Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA)

I Disturbi Specifici dell’Apprendimento riguardano alcune abilità specifiche che devono essere acquisite da bambini e ragazzi in età scolare. Essi comportano la non autosufficienza durante il percorso scolastico in quanto interessano, nella maggior parte dei casi, le attività di lettura, scrittura e calcolo. Tali disturbi si manifestano in presenza di capacità cognitive adeguate, in assenza […]

Morte di una persona cara: come aiutare i bambini

Affrontare la morte e la separazione da una persona a cui si è legati sentimentalmente è molto impegnativo e difficile da fare anche per le persone adulte, tanto che spesso, erroneamente tendono a proteggere i bambini dal dolore che questa esperienza comporta evitando di entrarvi in contatto. Parlare ai bambini della morte può sembrare difficile, […]

Covid, come calmare l’ansia ai bambini

La situazione di disagio globale che stiamo vivendo, è bene ricordare, non riguarda solo il mondo adulto ma anche quello dell’infanzia e della giovinezza. Soprattutto loro infatti, si trovano a dover affrontare una situazione confusa, poco tangibile e di grande incertezza, senza disporre di adeguati strumenti per contrastarla che a ben vedere, forse, non possediamo […]